TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CLIENTE CONSUMATORE



Articolo 1 - DISPOSIZIONI GENERALI



Le presenti Condizioni Generali di Vendita ("CGV") determinano i diritti e gli obblighi delle parti in relazione alla vendita online dei prodotti offerti sul sito web lava-cosmetics.com (di seguito denominato "il sito") dalla società JAC Store (di seguito denominata "il fornitore").



Qualsiasi Ordine effettuato sul sito implica la previa accettazione delle presenti CGV, inclusi i termini, le condizioni e le politiche aggiuntive a cui si fa riferimento e/o accessibili tramite hyperlink. I presenti termini e condizioni sono soggetti al diritto francese. Le presenti CGS sono pertanto parte integrante dell'accordo tra il Cliente e il Fornitore. Esse sono pienamente opponibili al Cliente, che dichiara di averle lette e di averle accettate, senza restrizioni o riserve, prima di effettuare l'Ordine. Se non accettate tutti i termini e le condizioni del presente contratto, non dovete accedere al sito web o utilizzare i servizi in esso offerti.



I presenti Termini e Condizioni si applicano a qualsiasi Ordine effettuato da una persona fisica maggiorenne che agisca in qualità di privato e che riconosca di avere la piena capacità di assumere un impegno al momento dell'invio di un Ordine e di fornire, se del caso, la prova della propria identità e della propria età.

Sono espressamente escluse dall'ambito di applicazione delle presenti CGC le persone che agiscono a titolo professionale nell'esercizio della loro attività commerciale, industriale, commerciale, di libera professione o agricola, anche se agiscono in nome o per conto di un altro professionista.



Tutte le nuove funzionalità e gli strumenti che verranno aggiunti a questo sito in un secondo momento saranno anch'essi soggetti alle presenti CGC. Ci riserviamo il diritto di aggiornare, modificare o sostituire qualsiasi parte di questi Termini e Condizioni pubblicando aggiornamenti e/o modifiche sul nostro sito web. È vostra responsabilità controllare regolarmente questa pagina per eventuali modifiche. L'uso continuato o l'accesso al Sito Web dopo la pubblicazione di eventuali modifiche costituisce l'accettazione di tali modifiche.


Questo sito è ospitato da Shopify Inc. 126 York St. Ottawa, Ontario, K1N 5T5, Canada.





Articolo 2 - CONTRATTUALIZZAZIONE ONLINE (artt. 1369-4 e da 1125 a 1127 del Codice Civile)



Il contratto di vendita tra l'acquirente e il venditore è concluso quando quest'ultimo convalida il suo ordine al termine del processo di selezione del prodotto o dei prodotti che ha scelto.



Per acquistare uno o più prodotti sul sito, il Cliente seleziona ogni prodotto e lo aggiunge al suo carrello. Una volta completata la selezione, deve confermare il suo carrello per procedere all'ordine (primo clic).

 

In questa fase, il Cliente viene reindirizzato ad una pagina contenente un riepilogo dei prodotti selezionati, i prezzi corrispondenti, i termini e le condizioni e i costi di consegna. Spetta poi a lui controllare ed eventualmente correggere il contenuto del suo cestino. È responsabilità del Cliente leggere attentamente le presenti CGC prima di convalidare l'intero Ordine.



Tale convalida dell'Ordine dopo la verifica del carrello e la lettura delle CGV (secondo clic) costituisce la conclusione del Contratto e il Cliente riconosce che il secondo clic comporta un obbligo di pagamento da parte sua.



Il Cliente viene quindi reindirizzato alla pagina di pagamento. Il Cliente può scegliere tra le varie modalità di pagamento offerte e i proventi per il pagamento dell'Ordine.



Dopo aver convalidato l'Ordine ed effettuato il pagamento, il Cliente riceve un messaggio di conferma dal fornitore all'indirizzo e-mail da lui fornito per la creazione del suo account. Questo messaggio contiene, in formato PDF



- Il riepilogo del suo ordine (prodotti selezionati, prezzi, termini e condizioni e costi di consegna);

- L'identificazione precisa del fornitore e della sua attività;

- Il numero dell'Ordine;

- Le modalità, le condizioni e la forma di ritrattazione;

- Le presenti Condizioni generali di vendita in formato PDF.



In caso di mancata ricezione della conferma d'ordine, si raccomanda al Cliente di contattare il fornitore tramite il modulo di contatto presente sul sito.



Il Cliente riceverà quindi una fattura d'acquisto trasmessa in forma elettronica, che il Cliente accetta espressamente.



Si consiglia al Cliente di conservare questo messaggio di conferma e la fattura d'acquisto che gli viene inviata anche in formato elettronico, in quanto tali documenti possono essere prodotti come prova del Contratto.



Il Fornitore si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi Ordine per qualsiasi motivo legittimo, incluso ad esempio :



- Ordine non conforme alle CGC ;

- Quantità ordinate che non corrispondono al normale utilizzo da parte di un privato;

- Sospetto di frode all'Ordine.

 

Articolo 3 - INFORMAZIONI SU CARATTERISTICHE E DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI



Il Cliente è informato in francese sul sito delle caratteristiche essenziali della merce e del suo prezzo, nonché delle condizioni di utilizzo del prodotto.



Il Cliente ammette che le illustrazioni, i video o le foto dei prodotti presentati in vendita non hanno alcun valore contrattuale.



Il periodo di validità delle condizioni di vendita dei prodotti e la loro disponibilità è specificato sul sito web.



I prodotti sono disponibili nei limiti delle scorte dei fornitori. Questa disponibilità di prodotti è normalmente indicata nella pagina specifica del prodotto.



Nel caso in cui un prodotto non sia più disponibile dopo la convalida dell'Ordine, il fornitore è tenuto ad informarlo immediatamente via e-mail. Il suo Ordine sarà automaticamente annullato e il fornitore procederà a rimborsare la totalità del prezzo pagato.

 

Tuttavia, se l'Ordine contiene prodotti diversi da quelli divenuti non disponibili, questi saranno consegnati al Cliente e le spese di consegna non saranno rimborsate.


Articolo 4 - PREZZO DEI PRODOTTI



E' quello menzionato sul sito al momento della convalida dell'Ordine.



Può essere modificato in qualsiasi momento e senza preavviso.



Non include le spese di spedizione, trasporto e consegna dei prodotti all'indirizzo di consegna.

IVA - DAZI DOGANALI E ASSIMILAZIONE :

I prodotti ordinati dai Clienti che vengono importati da paesi terzi nell'Unione Europea e la vendita viene effettuata alle condizioni di "consegna partenza", il loro prezzo è indicato in Euro, IVA e dazi doganali esclusi.


Il prezzo dei prodotti non include l'IVA all'importazione, le tasse di importazione o i dazi doganali, che devono essere pagati in aggiunta e sono a carico del Cliente.


Il Cliente è l'unico responsabile dell'IVA all'importazione quando il prodotto viene sdoganato e può essere richiesto il pagamento dell'IVA all'importazione.

 

Per tutti i prodotti spediti da un paese al di fuori dell'Unione Europea, possono essere dovuti dazi doganali o altre tasse o imposte, che sono a carico del Cliente.



Infatti, al momento dell'acquisto, il Cliente è l'importatore del prodotto acquistato nella sua qualità di destinatario del prodotto.



Egli è quindi in particolare responsabile dei processi di importazione e di sdoganamento del prodotto attraverso gli uffici doganali locali. A seconda del prezzo del suo ordine, gli può essere chiesto di pagare i dazi doganali (per prodotti con un valore doganale superiore a 150 euro).



Il Cliente è l'unico responsabile dei dazi doganali quando il prodotto viene sdoganato come effettivo destinatario della merce. Tali dazi doganali, che non vengono fatturati al Cliente dal fornitore, non sono a carico di quest'ultimo. Quest'ultimo non è pertanto responsabile del rimborso di tali dazi.



Il Cliente è invitato a informarsi su questi aspetti presso le autorità fiscali e doganali competenti prima di effettuare un ordine.


Articolo 5 - MODALITÀ DI PAGAMENTO


Il pagamento dell'Ordine deve essere effettuato in contanti dopo la convalida dell'Ordine.

Al Cliente vengono proposti diversi metodi di pagamento:

Pagamento con carte bancarie collegate a un istituto bancario situato in Francia o con carte bancarie internazionali (Visa, MasterCard, American Express e Maestro). Il Cliente certifica di essere il titolare delle autorizzazioni necessarie per pagare con la carta bancaria utilizzata. Egli riconosce espressamente che la comunicazione del suo numero di carta di credito costituisce autorizzazione irrevocabile ad addebitare sul suo conto il prezzo dei prodotti ordinati. L'importo sarà addebitato al momento della convalida dell'Ordine.



I pagamenti con carta di credito vengono effettuati tramite una piattaforma di pagamento sicura e i dati della carta di credito comunicati beneficiano del processo di crittografia SSL.



Pagamento tramite Paypal entro il limite di mille euro (1.000 euro). Si sottolinea che in caso di utilizzo di questo metodo di pagamento, le Condizioni Generali d'Uso di Paypal, sono in aggiunta alle presenti Condizioni.



Pagamento tramite buoni e/o codici promozionali: I buoni e/o i codici promozionali emessi dal fornitore possono essere utilizzati per il pagamento di tutto o parte dell'Ordine. In caso di tentativo di utilizzo fraudolento dei buoni d'acquisto e/o dei codici promozionali, il fornitore potrà procedere al puro e semplice annullamento dell'Ordine.

In caso di rifiuto di pagamento da parte di organizzazioni ufficialmente accreditate o in caso di mancato pagamento dell'Ordine, il Fornitore si riserva il diritto di annullare l'Ordine stesso.

Il fornitore si riserva il diritto di sospendere in qualsiasi momento qualsiasi metodo di pagamento, in particolare nel caso in cui un fornitore di servizi di pagamento non offra più i propri servizi.

Il Fornitore si riserva il diritto di garantire che nessuno utilizzi illegalmente la carta di credito di terzi a sua insaputa. A tal fine, può chiedere al Cliente una copia del suo documento d'identità, una prova dell'indirizzo e una copia della carta bancaria utilizzata per il pagamento, nel rispetto della riservatezza dei dati. L'ordine sarà convalidato solo dopo il ricevimento e la verifica dei documenti inviati.

Articolo 6 - CONSEGNA


Prima di convalidare l'Ordine, il fornitore deve fornire al Cliente le informazioni relative alle varie modalità di consegna, nonché ai rispettivi costi e tempi di consegna.


Il fornitore deve fare ogni sforzo per garantire che il prodotto o i prodotti siano consegnati alla data prevista per la consegna. In caso di difficoltà, il fornitore si impegna a comunicare rapidamente con il Cliente per informarlo e cercare con lui una soluzione adeguata.

Le spese di consegna sono a carico del Cliente e sono incluse nel prezzo richiesto al momento dell'invio dell'Ordine.

La consegna sarà effettuata, a scelta del Cliente, o all'indirizzo indicato dal Cliente al momento dell'invio dell'Ordine, o, se del caso, in un punto di staffetta scelto dal Cliente dall'elenco dei punti offertigli. Il fornitore non sarà ritenuto responsabile in caso di ritardo o mancata consegna a causa di informazioni incomplete o errate comunicate dal Cliente.


Al ricevimento del prodotto, il Cliente si impegna a verificare che sia completo e che non sia danneggiato.


In caso di anomalie, il Cliente dovrà contattare il fornitore entro tre giorni (esclusi i giorni festivi) dalla data di ricevimento del prodotto.


Articolo 7 - GARANZIE LEGALI

Il fornitore è responsabile di qualsiasi difetto di conformità dei beni secondo le disposizioni degli articoli L.217-4 e seguenti del Codice del Consumo, nonché dei vizi occulti secondo gli articoli 1641 e seguenti del Codice Civile.


Quando agisce nell'ambito della garanzia legale di conformità (come previsto dagli articoli L.217-4 e seguenti del Codice del Consumo), il Cliente :


- beneficia di un periodo di 2 anni dalla data di consegna per agire ;

- può scegliere tra la riparazione o la sostituzione del prodotto, alle condizioni di costo previste dall'articolo L.217-9 del Codice del Consumo;

- è esonerata dal fornire la prova dell'esistenza del difetto di conformità nei 24 mesi successivi alla consegna della merce se il prodotto è nuovo, e nei 6 mesi successivi alla consegna se il prodotto è venduto di seconda mano.


Il Cliente può anche decidere di agire nell'ambito della garanzia legale contro i vizi occulti di cui all'art. 1641 del Codice Civile, il Cliente può scegliere tra l'annullamento della vendita o la riduzione del prezzo, ai sensi dell'art. 1644 del Codice Civile.


Queste garanzie legali si applicano indipendentemente da qualsiasi garanzia contrattuale.


Riproduzione dei testi applicabili

L.217-4 Codice del consumo :


"Il venditore consegna un bene conforme al contratto ed è responsabile di qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna. Egli risponde anche dei difetti di conformità risultanti dall'imballaggio, dalle istruzioni di montaggio o dall'installazione, quando questi ultimi sono stati resi responsabili dal contratto o eseguiti sotto la sua responsabilità. »

L.217-5 Codice del consumo :

"Il bene è conforme al contratto:

1° Se è adatto all'uso che ci si aspetta di solito da un bene simile e, se del caso, se è adatto:

- se corrisponde alla descrizione fornita dal venditore e ha le qualità che il venditore ha presentato all'acquirente sotto forma di campione o modello;

- se ha le qualità che un acquirente può legittimamente aspettarsi alla luce delle dichiarazioni pubbliche fatte dal venditore, dal produttore o dal suo rappresentante, in particolare nella pubblicità o nell'etichettatura;

2° Oppure se ha le caratteristiche definite di comune accordo tra le parti o se è adatto a qualsiasi uso speciale ricercato dall'acquirente, portato a conoscenza del venditore e accettato da quest'ultimo. »

L.217-9 Codice del consumatore :

"In caso di difetto di conformità, l'acquirente sceglie tra la riparazione o la sostituzione del bene. Tuttavia, il venditore non può procedere secondo la scelta del compratore se tale scelta comporta un costo manifestamente sproporzionato rispetto all'altro metodo, tenuto conto del valore del bene o dell'importanza del difetto. In tal caso, il venditore è tenuto a procedere, a meno che non sia impossibile farlo, secondo il metodo non scelto dall'acquirente. »

L.217-12 Codice del consumo :

"L'azione derivante dal difetto di conformità si prescrive dopo due anni dalla consegna della merce. »

1641 del Codice Civile

"Il venditore è vincolato dalla garanzia a causa di difetti nascosti della cosa venduta che la rendono inadatta all'uso cui è destinata, o che riducono tale uso in modo tale che il compratore non l'avrebbe acquistata, o avrebbe pagato un prezzo più basso per essa, se ne fosse stato a conoscenza. »

1648 del Codice Civile

"L'azione derivante da difetti redibitori deve essere intentata dall'acquirente entro due anni dalla scoperta del difetto". […] »

Articolo 8 - DIRITTO DI RECESSO (legge n. 2014-344 del 17 marzo 2014 relativa ai consumi).

Conformemente all'articolo L 121-20 del Codice del Consumo francese, il Cliente ha il diritto di ritrattare liberamente entro quattordici (14) giorni di calendario dalla data di ricevimento del suo Ordine. In caso di un Ordine per più prodotti, il periodo decorre dalla data di ricevimento dell'ultimo prodotto.

In caso di esercizio del diritto di recesso entro il suddetto termine, il prezzo del/i prodotto/i acquistato/i e le spese di spedizione saranno rimborsati, mentre le spese di restituzione rimarranno a carico del Cliente.

Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente deve informare il fornitore inviando una dichiarazione inequivocabile che esprima la sua intenzione di recedere entro il suddetto termine di 14 giorni, indicando il nome e i riferimenti del prodotto, la data dell'ordine e del ricevimento del prodotto, il numero d'ordine, il numero e l'indirizzo del Cliente e, in caso di richiesta inviata in forma cartacea, la firma del Cliente.

La richiesta deve essere inviata al fornitore per posta o e-mail agli indirizzi che appaiono nella sezione "note legali" e/o "contatti" del sito.

Il Cliente ha un periodo di 14 giorni dall'invio della comunicazione di recesso per restituire il prodotto al fornitore nella sua confezione originale, le spese di restituzione rimangono ad esclusivo carico del Cliente.

I prodotti devono essere restituiti nelle loro condizioni originali e completi (imballaggio, accessori, istruzioni, ecc.) per consentire al fornitore di rimetterli in vendita. In caso di ricevimento di prodotti aperti, usati, incompleti, danneggiati o sporchi, il fornitore non procederà ad alcun rimborso e potrà anche, se lo riterrà necessario ed adeguato, impegnare la responsabilità del Cliente per il deprezzamento del prodotto.

Il fornitore rimborserà il Cliente entro 14 giorni dalla data in cui sarà venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso. Tuttavia, può rimborsare il Cliente solo al ricevimento del prodotto restituito se questo è stato ricevuto in un secondo momento.


Tale rimborso sarà effettuato utilizzando gli stessi mezzi di pagamento utilizzati dal Cliente per il pagamento dell'Ordine, a meno che il Cliente non accetti espressamente un altro mezzo di pagamento.

Articolo 9 - DIRITTI DI PROPRIETA' INTELLETTUALE

Se non diversamente specificato in una pagina di prodotto, le vendite di prodotti sul sito non comportano alcun trasferimento di proprietà intellettuale sui prodotti venduti.


Marchi, nomi di dominio, prodotti, software, immagini, video, testi o più in generale qualsiasi informazione soggetta a diritti di proprietà intellettuale sono e rimangono di proprietà esclusiva del fornitore o del loro proprietario iniziale. Non viene effettuato alcun trasferimento di diritti di proprietà intellettuale attraverso queste CGC.


Articolo 10 - FORZA MAGGIORE


Il fornitore non è responsabile per la violazione dei suoi obblighi di cui al presente contratto nel caso in cui si verifichi un evento fortuito o una forza maggiore che ne impedisca l'esecuzione. Il fornitore è tenuto a notificare al cliente il più presto possibile il verificarsi di un tale evento.

Articolo 11 - ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ

Nonostante qualsiasi disposizione contraria del presente documento, il Fornitore non sarà responsabile per eventuali perdite o danni dovuti ad un uso improprio del Prodotto o dei Prodotti da parte del Cliente, incluse, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, eventuali modifiche o alterazioni del Prodotto o dei Prodotti non autorizzate dal Fornitore.


Articolo 12 - SOSPENSIONE - CESSAZIONE DEL CONTO

Il fornitore si riserva il diritto di sospendere o chiudere il conto di un Cliente che contravvenga alle disposizioni delle CGV, o in generale alle disposizioni di legge applicabili, fatti salvi eventuali danni che il fornitore possa richiedere.

Qualsiasi persona il cui account sia stato sospeso o chiuso non può ordinare in un secondo momento o creare un nuovo account sul Sito, senza la preventiva autorizzazione del fornitore.

Articolo 13 - ARCHIVIO - PROVA

In mancanza di prova contraria, le informazioni registrate dal fornitore costituiscono la prova di tutte le transazioni.

Al momento di ogni Ordine, il riepilogo dell'Ordine viene inviato via e-mail al Cliente e archiviato sul sito web del fornitore.

L'archiviazione delle comunicazioni tra il fornitore e il Cliente avviene su registri informatizzati che vengono conservati per 5 anni in condizioni di ragionevole sicurezza. Questi registri, sui quali vengono registrati gli scambi su un supporto affidabile e durevole, sono considerati come prova delle comunicazioni, degli ordini, dei pagamenti e delle transazioni tra il Cliente e il fornitore. Essi possono essere prodotti come prova del Contratto.

L'archiviazione delle comunicazioni, degli estremi dell'ordine, nonché delle fatture è affidata a effectué su un supporto affidabile e duraturo in modo da costituire una copia fedele e durevole ai sensi dell'articolo 1360 del codice civile. Queste informazioni possono essere prodotte come prova del contratto.

Il Cliente avrà accesso agli elementi archiviati su semplice richiesta all'indirizzo e-mail che appare nella sezione "note legali" o "contatti" del sito.

Articolo 14 - NULLITÀ E MODIFICA DELLE CGC


Se una qualsiasi delle disposizioni delle presenti CGC non è valida, essa sarà considerata non scritta, ma non invaliderà tutte le disposizioni contrattuali.


Qualsiasi tolleranza da parte del fornitore nell'applicazione di tutti o parte degli impegni assunti nell'ambito delle presenti CGV, indipendentemente dalla frequenza e dalla durata, non costituisce una modifica delle CGV, né genera alcun diritto per il Cliente.


Articolo 15 - LEGGE APPLICABILE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

Queste CGC sono soggette alla legge francese.

In caso di difficoltà, il Servizio Clienti è a vostra disposizione per trovare una soluzione amichevole.


In mancanza di una soluzione trovata direttamente con il Servizio Clienti, la Commissione Europea ha istituito una piattaforma di risoluzione delle controversie per la raccolta di eventuali reclami dei consumatori a seguito di un acquisto online. La piattaforma inoltra poi questi reclami a un mediatore nazionale competente. Potete accedere a questa piattaforma seguendo il seguente link: http://ec.europa.eu/consumers/odr/main.